La Val di Vara Versione Italiana
La Val di Vara
ITINERARI

Borghi e paesi

MANGIARE E BERE

Ristoranti

Enoteche

GASTRONOMIA

Gastronomia

COMPRAR CASA

Agenzia immobiliari

MAISSANA
La chiesa di San Bartolomeo di Maissana La chiesa di San Bartolomeo
Dal punto di vista storico, Maissana è più vicino a Genova che a La Spezia. Nonostante la sua storia sia molto simile a quella degli altri borghi della Val di Vara, tutte dominate dalle famiglie degli Estensi, dei Malaspina e dei Fieschi, Maissana, con Varese Ligure, appartenne alla "Plebs de Varia", o "de Cesigna", inserita nei registri dell'Arcidiocesi di Genova fin dal 1031. Il suo destino fu simile anche a quello dei paesi costieri come Castiglione Chiavarese, della cui Podesteria Maissana appartenne.
Il paese è caratterizzato da un esiguo gruppo di case dall’architettura agricola, erette attorno all’edificio parrocchiale di San Bartolomeo. Da vedere nel paese l’oratorio di Santa Maria Maddalena, il forte chiamato "Prigione dei Fieschi" e il santuario di Velva. Nelle vicinanze si erge il santuario di Nostra Signora di Montallegro, realizzato verso il 1850.

Fotografia: Wikipedia



Torna indietro